top of page

Polinesia. Il paradiso nascosto

LOGO_Insplorers_Header.jpg
Sezione 1
Sezione 2

Tahiti, Spiagge

James Cook. 1769

PLAY ME

Ero il comandante di una nave,

Mercato-di-Rialto_01.jpg
imbarcato per un viaggio scientifico nell'Oceano Pacifico.
Lo scopo del mio viaggio era quello di osservare e di registrare il transito di Venere innanzi al Sole, cosa che sarebbe stata d'aiuto nel determinare la distanza tra la Terra e il Sole. Avevo studiato astronomia, e in passato, avevo lavorato a Newfoundland, in Canada,
Mercato di Rialto_03.png
bollo_palladio-01.png

dove ero solito condurre osservazioni scientifiche sull'eclissi. Ottenendo una stima precisa del tempo tra l'inizio e la fine dell'eclissi, e comparando questi risultati con l'ora di una posizione conosciuta in Inghilterra, fu possibile calcolare la longitudine del luogo

di osservazione a Newfoundland. Così mi ritrovai là, nel mezzo del Pacifico, alla ricerca di una terra, quando la vidi in lontananza. Ero arrivato a Tahiti, la più grande delle isole orientali dell'arcipelago della Polinesia Francese, collocata nel mezzo dell'Oceano Pacifico.

Mercato-di-Rialto_02.jpg
Un vero Paradiso; l'isola si era formata dall'attività di un vulcano e ciò si poteva notare dal colore delle sue alte montagne. L'acqua blu trasparente, ci rese possibile distinguere la barriera corallina che ci circondava. Non appena toccammo terra, iniziai a pianificare l'osservazione dell'eclissi.
Mercato di Rialto_04.png
Sezione 3
Venice-A-10x10-100-dpi.jpg
Venice-SQ-E-20x20-100.jpg
Venice-SQ-D-20x20-100.jpg

Torna in questo posto

1

Tahiti, Spiagge

James Cook. 1769

Vai al posto successivo

2

Tobias Furneaux. 1773

Nuova Zelanda, Queen Charlotte Sound

bottom of page