top of page

Polinesia. Il paradiso nascosto

LOGO_Insplorers_Header.jpg
Sezione 1
Sezione 2

Tuamotu, Al largo delle isole

John Byron. 1765

PLAY ME

Bramosa di controllare il Sud Atlantico,

Mercato-di-Rialto_01.jpg
la Marina Britannica mi diede il compito di trovare un'isola
al largo della costa del Sud America, dove le navi potessero rifornirsi, e, inoltre, trovare una rotta alternativa verso le Indie Orientali. Dopo aver circumnavigato l'estremità del Sud America, mi trovai di fronte alla più grande distesa d'acqua del mondo: l'infinito Oceano Pacifico. Dopo un mese,
Mercato di Rialto_03.png
bollo_palladio-01.png

con davanti agli occhi solo il blu dell'orizzonte, apparve una piccola isola. Era un luogo stupendo, circondato da una spiaggia bellissima di sabbia bianca, coperta da alberi alti, che formavano piacevoli boschetti. vi erano i nativi del luogo, in atteggiamento minaccioso. Cercai, quindi, di attraccare nella vicina isola più grande, ma fallii nuovamente,

a causa dei coralli; mi sentivo frustrato e stupito allo stesso tempo. La natura lussureggiante ed impenetrabile, non ci permetteva di entrare. Dopo alcune ore, decisi di salpare, con rammarico, mappai questi atolli, dando loro il nome di "Isole del Disappunto", mappa che venne pubblicata grazie a questo viaggio intorno al mondo.

Mercato-di-Rialto_02.jpg
Mercato di Rialto_04.png
Sezione 3
Venice-A-10x10-100-dpi.jpg
Venice-SQ-E-20x20-100.jpg
Venice-SQ-D-20x20-100.jpg

Torna in questo posto

6

Tuamotu, Al largo delle isole

John Byron. 1765

Vai al posto successivo

7

Amelia Earhart. 1934

Honolulu, Spiaggia di Waikiki

bottom of page